Dipartimento
di
GIURISPRUDENZA
di
R o m a Tre

I n f o r ma t i c a
g i u r i d i c a


a cura di
Maurizio Converso

V e r i f i c h e : date
* ATTENZIONE 

calendario degli appelli 2018-2019


 

ATTENZIONE: N.B. Si invitano gli studenti a prenotarsi solo se seriamente intenzionati a sostenere l'esame. Ciò allo scopo di permettere la preventiva organizzazione dei turni evitando inutili e snervanti attese.
 
  Calendario delle verifiche  e degli esami
  
  1.- di Scienze dei servizi giuridici
  VERIFICHE
  Informatica giuridica e logica giuridica (profili applicativi)
  
  2.- della Laurea Magistrale
  ESAMI
  Documentazione, comunicazione giuridica e processo civile
  
  
  
  

SESSIONE APPELLO AULA ORARIO GIO DATA NOTE
             
             
1^ sessione 1° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 9 gennaio 2019  
1^ sessione 2° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 23 gennaio 2019  
1^ sessione 3° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 20 febbraio 2019  
             
2^ sessione 1° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 5 giugno 2019  
2^ sessione 2° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 19 giugno 2019  
2^ sessione 3° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 17 luglio 2019  
             
3^ sessione 1° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 11 settembre 2019  
3^ sessione 2° appello LABORATORIO INFORMATICO ore 10.30 merc 25 settembre 2019  
             
sessione straordinaria   aula 15 piazza telematica Edificio Tommaseo ore 11.00 merc 7 novembre 2018  prendere contatto con il docente via email



 


 P r o p e d e u t i c i t à 
I n f o r m a t i c a
* * * per gli studenti dell'ordinamento preesistente che debbono sostenere Informatica giuridica * * *

il programma di Informatica è consultabile al seguente link programma di Informatica
* * * la patente europea (ECDL) non ha alcun valore ai fini della verifica di Informatica * * *
gli argomenti di verifica di Informatica sono consultabili al seguente link
leggere A T T E N T A M E N T E:

 
verifiche:
ARGOMENTI
* * * la verifica di Informatica si svolgerà contestualmente alla verifica di Informatica giuridica * * *
occorre quindi prenotarsi per la verifica di Informatica e la verifica di Informatica giuridica * * *
R i c e v i m e n t o -- E m a i l al d o c e n t e

per entrare in contatto con il docente
R I C E V I M E N T O
in margine alle ore di lezione (contattare sempre il docente nei giorni precedenti)
a l t r i m e n t i
utilizzare la posta elettronica
scrivendo dall'indirizzo PERSONALE email (nome+cognome@gmail.com cognome+nome@gmail.com)
per gli studenti che utilizzano la webmail
(normalmente accessibile attraverso Internet Explorer o altro browser: quindi anche da un Internet cafè)
avendo cura di indicare
indirizzo maurizio.converso.rm3@gmail.com
con oggetto [Uniroma3] incluse le parentesi quadre
(leggere e seguire le istruzioni contenute nell'esempio allegato dopo l'apposito click su esempio di messaggio
tenendo conto che l'indirizzo del docente è maurizio.converso.rm3@gmail.com)
per gli studenti che utilizzano Outlook express
è ancora più semplice compilare e spedire il messaggio dopo l'apposito click su invia messaggio
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
il docente non risponderà alle emails inviate in maniera estemporanea,
le emails estemporanee vengono infatti eliminate dal filtro antispam e rischiano di rimanere senza risposta
il docente si riserva di non rispondere alle emails provenienti
da indirizzi email di fantasia o non coincidenti con il nome e cognome dello studente (nome+cognome@gmail.com cognome+nome@gmail.com)

A g g i o r n a m e n t i
leggere periodicamente il sito ultime modifiche:
rileggere SEMPRE ATTENTAMENTE l'intero sito ultimo aggiornamento del sito 2018-10-11 ore 18.30



UNIVERSITA' DEGLI STUDI di ROMA TRE
Dipartimento di Giurisprudenza

( prof. Maurizio Converso )

Documentazione, comunicazione giuridica e processo civile
(opzionale)

corso di laurea in
SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI
corso di Informatica giuridica e logica giuridica (profili applicativi)


anno 2018-2019

( II° anno - I° semestre )





Documentazione, comunicazione giuridica e processo civile
(opzionale)

Informatica giuridica e logica giuridica (aspetti applicativi)
SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

* * *
dal 1 ottobre 2018
le lezioni dei due corsi
su
LA DOCUMENTAZIONE E LA COMUNICAZIONE GIURIDICA
NELL'ERA DEL CLOUD

il

lunedì , martedì, mercoledì
ore 12.00 - 13.45

in
AULA 15 piazza telematica
Edificio Tommaseo


** un computer per ogni studente con applicazioni quotidiane**

FREQUENZA FACOLTATIVA vivamente consigliata

informazioni
maurizio.converso.rm3@gmail.com
oggetto: corsi 2018-2019


indispensabile
indirizzo su gmail.com
nome e cognome per esteso
(in caso di omonimia aggiungere un numero)





il sito è in corso di modifica
 
 A T T E N Z I O N E!

-----------------------------------------------
 *** il sito dei corsi 2018-2019: è in allestimento ***
-----------------------------------------------

 A T T E N Z I O N E!

Argomenti di verifica
e
Materiale didattico

(fondamentalmente inalterati
a parte l'uso del software gratuito
- con funzioni analoghe a quelle del software commerciale Word di Microsoft -
Writer di LibreOffice 5.0 e seguenti
largamente diffuso in ambiente Windows, Linux, Mac)

(NOVITA':
in sede di verifica
saranno indicati 
gli estremi della bibliografia e della giurisprudenza
in base ai quali svolgere la prova)

FONDAMENTALE
lo studio attento del materiale didattico
propedeutico
all'uso intelligente di qualsiasi software





DOCUMENTAZIONE E COMUNICAZIONE
GIURIDICA

l'informazione e la formazione giuridica nell'era di Google:
tradizione e innovazione


- ricordando Massimo D'Antona -







A T T E N Z I O N E: la lettura del sito è materia di verifica ! 
    Il corso si ripromette di fornire una guida 
    alla consultazione, alla lettura, 
    alla classificazione e alla archiviazione 
    della documentazione giuridica 
    tradizionale ed elettronica, 
    rinverdendo la logica attualissima 
    del sistema e del metodo di ricerca 
    sotteso alla struttura e alla impostazione 
    degli strumenti tradizionali cartacei.
    
    In una era di indigestione di informazioni, 
    soltanto una cultura aggiornata e integrata di tali strumenti 
    può consentire allo studente di Facoltà giuridiche, 
    utente dei moderni sistemi informativi, 
    di riappropriarsi
     - non soltanto per l'elaborazione della più semplice tesina, 
    ma anche ai fini della tesi di laurea - 
    di un sistema autorevole di ricerca 
    rivendicando la sua specifica professionalità, 
    che il facile e diffuso approccio agli strumenti elettronici 
    a prima vista tenderebbe a ritenere inutile e obsoleta.
    
    Particolare attenzione 
    sarà dedicata 
    alla utilizzazione delle informazioni reperite 
    e 
    alla elaborazione di esse 
    ai fini di un uso più cosciente delle banche dati , 
    unitamente alla sperimentazione di tecniche basilari 
    di ricerca di gruppo 
    e di adesione agli standards più diffusi nell'ambito professionale.
    
    La padronanza delle tecniche tradizionali di ricerca 
    della documentazione giuridica 
    consentirà inoltre di estendere l'indagine  
    anche agli anni non ancora coperti dalle banche dati on-line e off-line, 
    contribuendo alla conservazione di una professionalità di alto livello 
    specie nelle Facoltà 
    nelle quali è connaturata la memoria storica 
    della dottrina, 
    della giurisprudenza 
    e della legislazione.
    
    Cura particolare sarà dedicata 
    alla verifica dei criteri 
    di elaborazione e di consultazione
    di una voce 
    di un Repertorio 
    di 
    legislazione, 
    bibliografia 
    e giurisprudenza.
    
    A conclusione del corso,
    esame approfondito 
    dei criteri 
    di elaborazione e di consultazione
    di una massima di giurisprudenza 
    e del corrispondente neretto o titoletto,
    della nota di richiami
    e degli altri artifici redazionali
    utilizzati da una autorevole rivista giuridica
    (o, meglio, raccolta generale di giurisprudenza) 
    a corredo della massima e della motivazione
    di decisioni dei più importanti organi giurisdizionali
    
    Il corso,
    ai fini della valorizzazione, 
    anche mediante opportune esercitazioni pratiche, 
    della ricerca e del lavoro di gruppo, 
    terrà conto 
    di tutte le più moderni risorse informatiche e telematiche 
    oggetto dei corsi già attivati in Facoltà.
    
     l e z i o n i su: 
    
A T T E N Z I O N E: la lettura del sito è materia di verifica !

La documentazione giuridica dai mass media fino agli strumenti professionali

Gli strumenti tradizionali cartacei (struttura e impostazione):
- il repertorio di legislazione dottrina e giurisprudenza
- il massimario ufficiale della Cassazione
- le raccolte di giurisprudenza (generali e di settore)
- le riviste giuridiche
- la Gazzetta ufficiale e la Gazzetta ufficiale della Unione europea
- la Gazzetta ufficiale, 1^ serie speciale, dedicata alla Corte costituzionale
- le raccolte legislative
- le raccolte di contrattazione collettiva

Guida all'uso della pubblicistica non specializzata

Introduzione alla ricerca degli atti parlamentari
Introduzione alla ricerca normativa Introduzione alla ricerca giurisprudenziale Introduzione alla ricerca della documentazione grigia
Introduzione alla ricerca bibliografica
Introduzione alla impostazione di un archivio personale cartaceo
Introduzione alla impostazione di un documento tradizionale cartaceo
Introduzione alla stesura di una tesina o di una tesi di laurea
Introduzione alla impostazione di una ricerca di gruppo e conseguenti esercitazioni pratiche
Introduzione alla impostazione di un lavoro di gruppo e conseguenti esercitazioni pratiche

Informatica giuridica e logica giuridica
Introduzione ai criteri di elaborazione e di consultazione di una voce di Repertorio di legislazione, bibliografia e giurisprudenza
Introduzione ai criteri di elaborazione e di consultazione di una massima di giurisprudenza e del corrispondente neretto o titoletto, della nota di richiami e degli altri artifici redazionali di corredo alla massima e alla motivazione - tra le altre - di decisioni della Corte costituzionale, della Cassazione, dei giudici di merito, del Consiglio di Stato, della Corte di giustizia della Unione europea

O r a r i o delle l e z i o n i


00 MATERIA AULA ORARIO GIORNO DATA NOTE
00 Informatica giuridica e logica giuridica (profili applicativi) aula 15 piazza telematica Edificio Tommaseo ore 12.00 - 13.45 lunedì, martedì e mercoledì dal 1 ottobre 2018 al 19 dicembre 2018  
00 Documentazione, comunicazione giuridica e processo civile aula 15 piazza telematica Edificio Tommaseo ore 12.00 - 13.45 lunedì, martedì e mercoledì dal 1 ottobre 2018 al 19 dicembre 2018  



l e z i o n i: f r e q u e n z a

la frequenza è VIVAMENTE consigliata
in sede di esame e di verifica dei crediti sarà tenuta in grande considerazione
la partecipazione ATTIVA al corso
partecipando al corso si avrà modo di sperimentare
- anche attraverso la costituzione di appositi gruppi volontari di studio e di lavoro e conseguente scambio di email -
il metodo di ricerca della documentazione giuridica - tradizionale ed elettronica -
utilizzato dai collaboratori e dai redattori di una delle pi๠prestigiose riviste giuridiche
la padronanza dei primi elementi di tale metodo di ricerca
è fondamentale
in sede di introduzione alla elaborazione delle tesine e della tesi di laurea (triennale o specialistica o magistrale)

per partecipare ATTIVAMENTE alle lezioni è richiesto un indirizzo email
( nome+cognome@gmail.com oppure cognome+nome@gmail.com ad esempio mario_rossi_86@gmail.com rossi_mario_86@gmail.com)
per seguire le lezioni più proficuamente portare sempre in aula
il materiale didattico
cartaceo (o analogico) consigliato


M a t e r i a l e d i d a t t i c o
 
A T T E N Z I O N E:  la lettura del sito è materia di verifica !
nella biblioteca della Facoltà
importantissimo e basilare anche per acquisire la padronanza delle relative banche dati online e offline:
consultazione delle edizioni cartacee (o analogiche) di Repertorio de Il Foro italiano; rivista Il Foro italiano; Gazzetta ufficiale serie generale, prima serie speciale, indici mensili; Gazzetta ufficiale Unione europea

 
: ..:: portare in sede di verifica ::...
in distribuzione (in prestito)presso la Biblioteca della Facoltà
o
scaricabile dai links di seguito indicati
:
..:: ::...
DVD de Il Foro italiano (demo su Cd comprendente anni 2000 e 2001);
 
(una versione demo è puo' essere scaricata - in formato compresso e cioe' file con suffisso ZIP - al seguente link
Cd-demo-Foro it
[ e - dopo essere stato trattato con un programma di decompressione dei file con suffisso ZIP - installata in una directory - con denominazione a piacere - di una chiavetta USB e attivata con un click sul file FOROK.EXE contenuto nella directory DATI) e la formazione di un database con i risultati della ricerca effettuata nella banca dati]
..:: ::...
Guida al Repertorio de Il Foro italiano
(che riproduce - ad uso degli studenti - le prime pagine del Repertorio omonimo)
 
Guida Repertorio Foro it
e su questo sito alcune pagine introduttive della Guida al Repertorio de Il Foro italiano
Guida Repertorio Foro it
possono essere - inoltre - scaricate da questo sito,
salvate sul proprio personal computer e visualizzate e stampate con il programma gratuito Acrobat Reader
e debbono essere portate in sede di verifica
e sono di seguito proposte:

 
1.- tre voci complete delRepertorio de Il Foro italiano due del 2004 e una del 2001
(per integrare, completare e agevolare lo studio della Guida)
(voce Repertorio 2004 Adozione)
(voce Repertorio 2004 Informatica giuridica, diritto dell'informatica e telematica)
(voce Repertorio 2001 Elezioni)

 
2.- alcune pagine della rivista Il Foro italiano 2001
(vale a dire uno dei circa trecento periodici esaminati annualmente dal Repertorio de Il Foro italiano)
- (scaricare da questo sito TUTTO il materiale sopraindicato,
salvare sul proprio personal computer e visualizzare
e stampare con il programma gratuito Acrobat Reader
e portare in sede di verifica)
e software gratuiti
Help (Guida in linea) di Windows
(in special modo per le parti "Nozioni fondamentali su Windows" e "Glossario di Windows")
e Help (Guida in linea) dei software di seguito indicati:
Notepad o BloccoNote; Outlook Express
e in special modo - con funzioni analoghe a quelle del software commerciale
Word di Microsoft - Writer di OpenOffice 3.0 e seguenti (largamente diffuso in ambiente Windows, Linux, Mac)

le Guide in linea possono essere - a discrezione dello studente - parzialmente o totalmente riprodotte su carta
 
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
gli studenti interessati alla acquisizione di una più elevata preparazione professionale e alla partecipazione ad eventuali attività integrative all'insegnamento di Informatica giuridica potranno VOLONTARIAMENTE e ALTERNATIVAMENTE effettuare la verifica - utilizzando il software gratuito CSVed software database freeware (e quindi disponibile gratuitamente al link di seguito indicato) CSVed e relativo Help (Guida in linea) con particolare riferimento al paragrafo "CSV file format" (agevolmente intellegibile,per le frasi in inglese, dagli studenti del corso che hanno dichiarato, in percentuale vicina al 95%, di aver studiato e praticato la lingua inglese per più anni nella scuola superiore)
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

V e r i f i c h e

per essere ammessi a sostenere
la verifica dei crediti - in uno soltanto degli appelli della sessione -
è necessario e indispensabile

1.- tener conto che le verifiche si svolgeranno sugli
"Argomenti oggetto di domanda in sede di verifica"
che si baseranno sul materiale didattico fornito
e pubblicati al termine del corso
e appunto attualmente in corso di modifica

e che consistono in esercizi e applicazioni
(per le quali viene fornita contestualmente la risoluzione)
lo studente esercitandosi sul proprio personal computer o in Facoltà
potrà verificare preventivamente il suo grado di preparazione

2.- seguire le istruzioni illustrate durante il corso e pubblicate su questo sito

3.- possedere indirizzo email da registrare presso www.gmail.com
(che dovrà essere funzionante e contenere nome e cognome dello studente)

 
4.- portare (e sistemare a fianco del monitor)
- unitamente al libretto universitario o, residualmente, allo statino+carta di identità -
una copia a stampa del file
"DOC-00-modulo-da-compilare-per-le-verifiche-090104"
(avendo cura di completarlo con le indicazioni - in maiuscolo intellegibile - degli estremi richiesti)
5.- portare copia del materiale didattico disponibile sul sito e in prestito in Biblioteca
6.- A T T E N Z I O N E
presentarsi alle verifiche soltanto se adeguatamente preparati: le prove
- tendenti alla verifica delle abilità anche in termini di prontezza nelle risposte -
dovranno essere completate nei tempi limitati concessi,
senza alcuna possibilità di proroga
(anche ai fini del regolare e sereno svolgimento delle prove degli studenti diligenti)
6.1.- (*) il file DOC-02 è stato aggiornato nel punto B-38
(grazie alla graditissima collaborazione di alcuni studenti)
0 ordinamento verifica crediti argomenti prova TRADIZIONALE argomenti prova ELETTRONICA
1.- nuovo ordinamento Informatica giuridica e logica giuridica 5 DOC-04 DOC-01
+ DOC-02(*)
2.- nuovo ordinamento Informatica giuridica e logica giuridica (Recupero crediti) 3 DOC-04 DOC-02(*)
3.- preesistente ordinamento Informatica giuridica 2 DOC-03 DOC-01
4.- preesistente ordinamento Informatica (contestualmente a Informatica giuridica) 3 DOC-03 DOC-01

7.- nel caso si decida di non sostenere la verifica nell'appello prescelto,
annullare la prenotazione in Facoltà al fine di agevolare l'organizzazione delle verifiche degli altri studenti